YupplaCraft – Una card per le Vacanze di Natale…


Ciao a tutti,

oggi vi mostro una peek-a-boo card semplicemente per le Vacanze di Natale creata per il blog di YupplaCraft.

Natale è ormai alle porte e tutti i regali sono incartati quindi ho pensato di creare una card per il periodo di stacco che queste festività ci concedono.

Sembra super complicata ma in realtà è molto semplice.

Partiamo dall’occorrente per eseguire la struttura della card (le misure sono in pollici, 1 pollice corrisponde a 2,54 cm), assegno ad ogni pezzo della struttura una lettera per facilitare l’operazione di assemblaggio:

A- 1 pezzo di cartoncino in tinta unita misura 5 1/2 x 8 1/4,

effettuare una piega a 2 3/4 sul lato da 8 1/4

B- 1 pezzo di cartoncino in tinta unita misura 5 1/2 x 8 1/2,

effettuare una piega a 4 1/4 sul lato da 8 1/2

C- 1 pezzo di cartoncino in tinta unita misura 5 1/2 x 5 3/4,

effettuare una piega a 5 1/2 sul lato da 5 3/4

– 1 pezzo di cartoncino fantasia misura 5 3/8 x 5 3/8

– 2 pezzi di cartoncino fantasia misura 5 3/8 x 4 1/8

 

—Applicazione dei cartoncini fantasia sulla base della struttura—

– Incollare il cartoncino fantasia da 5 3/8 x 5 3/8 sul cartoncino 5 1/2 x 8 1/4 che è stato piegato a 2 3/4. La piega deve rimanere sulla sinistra.

– Incollare il cartoncino fantasia 5 3/8 x 4 1/8 sul cartoncino 5 1/2 x 8 1/2 che è stato piegato a metà a 4 1/4 sulle due facciate interne.

 

—Creazione delle finestre—

La finestra sulla card la potete fare della forma che volete: cuore, stella, quadrato, cerchio, ovale; io ho scelto di usare un rettangolo con il bordo impunturato.

Qui bisogna prestare molta attenzione… Le finestre sono tre e devono combaciare perfettamente sulla card.

La prima finestra va fatta sul cartoncino A a destra della copertina quindi mantenendo la piega sulla sinistra. Ho posizionato la fustella e l’ho fissata con un post-it per evitare che si muovesse mentre fustello con la big-shot.

Togliendo solo l’interno della fustellata segno sul fronte del cartoncino B l’interno della fustella con una matita in modo da posizionarla correttamente per il taglio. Considerare le istruzioni per l’assemblaggio riportate di seguito per non sbagliare a fustellare le finestre. Per facilitare il taglio tengo il cartoncino B piegato durante il passaggio nella big-shot in modo che, anche se taglia solo il primo cartoncino (che poi la carta è già doppia perché ci abbiamo incollato quella fantasia) il secondo viene comunque segnato e quindi ci fa da guida per il terzo taglio.

 

—Assemblaggio della struttura—

– A e B vanno incollati insieme; entrambe i cartoncini con la piega a sinistra A va incollato sopra B combaciandoli sul lato destro.

– C va incollato su B tenendo la piega di C a destra.

N.B. C sul lato sinistro non viene incollato per consentire all’ala del cartoncino A di scorrere sotto.

Ora vi mostro il video della card in modo che ne possiate capirne il funzionamento.

—Decorazione della card—

Potete procedere a decorarla a vostro piacimento. Io per questa versione non ho voluto appesantire il tutto ma creare qualcosa di semplice ed elegante.

Ho fissato un cordoncino twine bianco e turchese sul retro della card utilizzando uno dei rettangoli scartati durante la creazione delle finestre con del biadesivo spessorato e della colla per essere sicura che tenga.

Ho infilato nel twine una targhetta YupplaCraft in cartonlegno, sulla targhetta ho incollato una parolina “holiday fun”della serie Merry Christmas accompagnata dalla scritta “dreaming” fatta con la macchina da scrivere, per darle un tocco in più ho applicato una stella oro da un set di trasferelli.

Per rendere il tutto un po’ più frizzante ho infilato nel twine anche due calici con le bollicine della serie Cin Cin.

In questo modo con un semplice fiocchetto la card resta chiusa.

Per l’interno delle finestrelle ho fustellato con il rettangolo della misura più grande rispetto alla finestra una carta fantasia con la scritta xmas ripetuta e l’ho incollata sul fondo della card che è la parte che rimane visibile quando la card è chiusa.

Sull’ala del cartoncino A ho invece lasciato lo spazio per una foto, perché no quella di una meta ambita dalla/dal destinataria/o della card che taglierei con la stessa fustella per la precedente carta fantasia.

Ora basta chiacchiere, vi lascio alle foto della card finita in tutti i suoi lati sperando che possiate capire bene come va assemblata.

Alla prossima ispirazione.

Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *