Tela colorata con i Gelatos della Faber Castell 20


Ciao a tutte,
oggi voglio dividere con voi la mia prima esperienza con i Gelatos della Faber Castell.

Come al solito non ho potuto comprare solo qualche colore e vedere com’erano… Li ho comprati tutti!

Sono come dei rossetti con la consistenza del pastello a cera.

Ho cominciato con una tela 20x20cm ed ho colorato partendo dal rosa chiaro al giallo dei cerchi sulla tela, sia sulla parte frontale che i lati. A colorazione ultimata, con un pennello e dell’acqua, ho sciolto il colore e omogenizzato la colorazione della tela.

Ho usato poi un timbro nuovo nuovo che trovate anche da Hobby di Carta. Timbrato sulla pagina su un libro vecchio e ritagliato ed incollato alla tela con la colla da decoupage (per tovagliolini).
Per timbrare, avendo dimenticato il tampone in laboratorio, ho usato il distress marker nero colorando le singole linee del timbro ed una volta timbrato, per fissare il colore, ho spruzzato la lacca per capelli in modo che passando il pennello con la colla sopra l’immagine, il timbro non si rovinasse.
Utilizzando sempre i Gelatos ho colorato il timbro mettendo grossolanamente il colore direttamente dallo stick sul disegno e poi sfumandolo con le dita. Per le parti più dettagliate ho bagnato di acqua un pennello sottile e ho preso il colore direttamente dallo stick (come la Clio fa con i rossetti ;-P) e ho completato la colorazione.

Visto che questo è il regalo che darò a mia zia per il compleanno ho trovato un aforisma indicato, l’ho scritto con un carattere abbastanza art journaling e l’ho stampato con la stampante a getto d’inchiostro.
Ritagliato ed incollato sempre con la colla da tovagliolini, ho poi finito la decorazione della tela scurendo gli angoli utilizzando sempre le dita, i puntini e le linee sono fatte con un pennello sottile; le ombre sono fatte con i Gelatos più scuri sfumati sempre con le dita e le luci sono fatte con il gesso bianco ed il pennellino.
In ultimo ho ripassato i contorni della figura con un pennarellino nero.
Per evitare che le parti con la colla rimanessero lucide ed il resto no, ho spruzzato l’intera tela con la lacca per capelli.
Spero proprio che vi sia piaciuta.
Happy Scrap!
Claudia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 commenti su “Tela colorata con i Gelatos della Faber Castell